Salumi in Cera d'Api


Salumi in Cera d'Api Prodotti con carne di Suino Nero d'Aspromonte tagliata tutta a mano.

La nostra azienda è il frutto di un amore viscerale per il nostro territorio. Questo amore ci spinge, sin dal principio, a prestare attenzione ai delicati equilibri della natura.

Per questo, oggi, scegliamo di innovarci, eliminando la plastica dagli imballaggi dei nostri prodotti.

Ancora una volta è la tradizione ad assisterci e ad offrirci uno strumento sicuro , ecologico , biodegradabile e ad impatto zero: LA CERA D’API

Utilizzata sin dall’antichità, la cera d’api consente di conservare i salumi calabresi e i formaggi evitando la formazione di muffe o di sgradevoli odori, come può accadere con il sottovuoto. Inoltre, la cera è una sostanza naturale stabile che  non incide in alcuno modo sulle composizione organolettiche del prodotto, anzi, le mantiene intatte.

In collaborazione con le aziende di apicoltura locali, il nostro obiettivo è quello di unire la qualità alla sostenibilità.

Come funziona la conservazione dei salumi in cera d'api?

I salumi calabresi sono sempre gli stessi, ma una volta che hanno raggiunto la stagionatura ideale, vengono immersi nella cera d'api che funge da budello naturale.

E' una tecnica di conservazione innovativa che guarda al passato, recuperando un'antica tradizione. Una tecnica che assicura al salume l'umidità necessaria per conservare la qualità, dando la possibilità al salume di continuare a respirare. La conservazione in cera d'api dona al salume un profumo molto delicato e piacevole.

Salumi calabresi in cera d'api: perchè?

La cera d'api funge da rivestimento naturale e protegge i salumi dopo il periodo della stagionatura, evitando che essi assumano odori o sapori sgradevoli, come può accadere ad esempio nel sottovuoto.

La cera d'api, infatti, è una sostanza chimicamente stabile, resiste all'idrolisi e all'ossidazione e non si scioglie in acqua.

Resiste al freddo e si liquefa ad oltre 62 gradi.

Il trasporto per lunghi viaggi non incide in nessun modo sul prodotto stesso.

Il rivestimento di cera d'api non altera la composizione chimico/fisica e organolettica dei nostri salumi.

Inoltre, finchè il salume è intero può essere conservato anche fuori dal frigo e, quando iniziato, in frigorifero senza ulteriori accorgimenti.

La cera d'api se casualmente ingerita non ha controindicazioni.

Ancora, la protezione di cera evita il veloce essiccamento del prodotto, garantendo la possibilità di fare scorte di salumi senza avere timore dei tempi di consumo e di spreco del prodotto.